Alla fontana non lavora nessuno

«Ma entro giugno sarà pronta»

L’assessore Gerosa: «Sono in corso le analisi sui materiali». Verranno rifatte anche illuminazione e impianto idrico del monumento

Alla fontana non lavora nessuno «Ma entro giugno sarà pronta»
Il cantiere per la risistemazione della fontana di piazza Camerlata
(Foto di butti pozzoni)

In tanti hanno notato che alla fontana impacchettata di piazza Camerlata non lavora nessuno da tempo. I ponteggi sono stati montati un paio di mesi fa, ma da allora sembra tutto abbandonato.

Da Palazzo Cernezzi fanno sapere che «i ponteggi, posizionati sul monumento ai primi di aprile, in questa prima fase sono serviti per lo svolgimento di indagini per la mappatura materica, per le analisi relative al degrado e alle fessurazioni, per le misurazioni delle vibrazioni provocate dal traffico, per l’effetto degli inquinanti». E ancora: «Sono state poi effettuate anche delle endoscopie, per arrivare, attraversando gli anelli cavi, ai tralicci metallici e riuscire a leggere il livello di ossidazione dello spessore del traliccio per valutare in che modo trattare le superfici ossidate». Sulla base dei risultati si procederà poi con la pulitura e la posa di un prodotto impermeabilizzante prima della tinteggiatura finale.

Previsto nel piano di intervento da 140mila euro (45% dal Comune e per il 55% da Fondazione Cariplo) anche il rifacimento dell’impianto di illuminazione e dell’impianto idrico della fontana. «L’intervento in corso è piuttosto complesso - commenta l’assessore all’Edilizia Pubblica Daniela Gerosa - Tra i monumenti cittadini la fontana di Camerlata è quella che presenta il maggior degrado».

Lo stesso assessore assicura, tra l’altro, che il cantiere vero e proprio riprenderà a breve e che, in ogni caso, «sarà concluso entro il 30 di giugno, come avevamo previsto inizialmente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}