Venerdì 06 Giugno 2014

Como, Portici Plinio

Pedonali da lunedì

Foto di archivio

Como

Da lunedì scatta la pedonalizzazione dei Portici Plinio con la deviazione degli autobus.

La fase due parte con l’introduzione dell’orario estivo. Addio quindi al capolinea ai Portici Plinio, doppio senso per i mezzi pubblici in via Rodari e piazza Roma. Il 38% degli autobus, secondo le stime di Palazzo Cernezzi, non transiterà più in città murata.

La rivoluzione, frutto di un accordo tra il Comune e la società di trasporto Asf Autolinee, è legata all’ampliamento della zona a traffico limitato entrato in vigore lo scorso mese di febbraio per piazza Roma e marzo per piazza Volta.

I dettagli

Dal prossimo 9 giugno, con l’installazione di un semaforo in via Rodari, i bus transiteranno in doppio senso e libereranno così i Portici Plinio. Il capolinea si sposterà per la maggior parte delle linee in piazza Matteotti, per un numero inferiore in Piazza Matteotti-viale Lecco.

Fermeranno ancora in piazza Cavour le principali linee urbane: 1, 6 e 11. Il motivo? Una recente indagine sul campo effettuata da Asf dimostra che molti passeggeri utilizzano la fermata di piazza Cavour e che l’85% è diretto in città murata. Sembra quindi opportuno mantenere l’attuale percorso consentendo una sosta in pieno centro storico.

Con la nuova organizzazione, si ridurrà anche il numero complessivo delle corse in transito in città murata: dalle attuali 698 corse al giorno si scenderà a 434, con una riduzione pari al 38% (364 in meno). Continueranno nella zona i passaggi di linee urbane (327 corse al giorno) ed extraurbane (107 al giorno).

Il semaforo in via Rodari non è ancora stato posizionato, ma dovrà essere pronto entro lunedì.

© riproduzione riservata