Gli islamici al Comune: dateci due moschee
1 La comunità moldava di confessione ortodossa ha ottenuto dall’Asl la chiesetta nell’area del San Martino2 La comunità islamica si riunisce nel centro culturale di via Domenico Pino 3 L’assessore comunale all’Urbanistica Lorenzo Spallino4 Il direttore della Caritas diocesana Roberto Bernasconi

Gli islamici al Comune: dateci due moschee

Richieste di nuovi luoghi di culto dai musulmani, ma anche da ortodossi e parrocchia di Albate

Nuova legge regionale sui luoghi di culto, Comune e Curia dicono no. Intanto a Palazzo Cernezzi arrivano quattro richieste per nuovi spazi di preghiera: due domande dai fedeli di religione islamica (una fa riferimento al centro culturale di via Pino a Camerlata), un’altra dalla comunità ortodossa rumena (nella foto), un’altra ancora dalla parrocchia di Albate, che vorrebbe costruire una nuova chiesa sui terreni di sua proprietà situati a poca distanza dal prefabbricato usato attualmente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA