Martedì 17 Giugno 2014

Irpef al massimo,

A Como aumenta per tutti

Como

Quando si tratta di pagare l’Irpef, i cittadini comaschi possono giustamente sentirsi tra i più fortunati d’Italia. Ma ancora per poco. Se è vero che oggi le cifre chieste dal Comune sono molto basse (solo 6 capoluoghi sono più virtuosi, nelle altre città lombarde la tassa arriva anche al quadruplo), non si può restare indifferenti di fronte ai numeri della stangata annunciata ieri. Un aumento delle aliquote Irpef era nell’aria ma ieri pomeriggio, durante un incontro con le parti sociali, il sindaco Mario Lucini ha addirittura annunciato l’intenzione di portare l’aliquota al massimo per tutte le fasce di reddito, nel bilancio che approderà in consiglio tra qualche settimana. Una mossa che ha suscitato rabbia e sconcerto tra i sindacati, uniti nel rispondere picche al sindaco e nel chiedere radicali modifiche.I I dettagli dell’aumento su La Provincia in edicola martedì 17 giugno

© riproduzione riservata