Mercoledì 18 Giugno 2014

La Regione ci mette i soldi
Si sblocca la “Fino-via”

Auto in coda in via Garibaldi: il centro di Fino è assediato dal traffico

La Fino-via nel bilancio 2015 di Regione Lombardia.

Ieri mattina, al Pirellone, i membri della giunta del Comune di Fino Mornasco hanno incontrato l’assessore regionale alle infrastrutture Alberto Cavalli, insieme al consigliere regionale comasco Alessandro Fermi e a Bruno Tarantola, referente per il settore viabilità della Provincia di Como. Il discusso progetto per trasformare via Adda in una tangenziale, per liberare così dal traffico il centro paese, ha incassato l’impegno di Regione Lombardia a trovare i finanziamenti necessari sul bilancio del prossimo anno.

«Assessore e consigliere si sono impegnati a trovare i fondi per il 2015 - spiega il sindaco Giuseppe Napoli - fondi che non sono stati stanziati nel 2014. Anche la Provincia farà la sua parte: nel breve periodo inserirà la riqualificazione di via Adda tra le priorità infrastrutturali di Como ed entro fine anno stilerà il progetto esecutivo». Il Comune dovrebbe finanziare la sua parte con il denaro derivante dall’Esselunga.

© riproduzione riservata