Mercoledì 15 Gennaio 2014

Paese che vai

Bellagio che trovi

A Vancouver in Canada come a Ashok Vihar in India o, ancora, a Santa Monica in California c’è un locale che si chiama Bellagio. Nel caso specifico si tratta di due gelaterie e di un caffè, ma nel nome Bellagio ci si può imbattere anche in Russia, in Sud Africa, in Francia, in Grecia, in Thailandia, in Australia. Senza dimenticare l’Hotel Bellagio al numero 3600 di Las Vegas Boulevard South, costato 1,6 miliardi di dollari americani e reso (ulteriormente) celebre dal famoso film con George Clooney.

La morale è che in ogni parte del pianeta c’è un piccolo o grande locale con il nome del paese lacustre. E si va anche oltre, a ben pensarci, perché Bellagio è anche una moto, una serie di rubinetteria, una cucina, dei gioielli, degli occhiali, una padella e persino un pianeta.

Nome che piace

Il nome piace, insomma, e a Bellagio, quello unico e vero, stanno raccogliendo foto e informazioni su dove sia usato. Così, per capire l’effetto che fa. E l’effetto che potrà fare anche in futuro, soprattutto dal punto di vista del turismo.

E’ ancora presto per tirare delle somme ma chi si sta occupando dell’incarico chiarisce che, senza troppe difficoltà si conta di superare il migliaio di luoghi che rimandando, in modo più o meno indiretto, al nome di Bellagio.

«Effettivamente ci siamo stupiti di trovarci di fronte a tanti locali e oggetti dedicati al nome del nostro paese – spiega a questo proposito l’assessore al turismo Luca Leoni - Penso si possa essere già oltre il migliaio di utilizzi individuati, i cittadini ci segnalano e noi con calma pubblichiamo la foto sul nostro spazio internet www.bellagiolifestyle.it».

Digitando il nome di Bellagio in rete compaiono oltre 5.110.000 riferimenti. In tutto il mondo.

© riproduzione riservata