Come aiutare i figli  a comprare casa  Una guida su La Provincia

Come aiutare i figli

a comprare casa

Una guida su La Provincia

Con il giornale in edicola mercoledì due pagine sul prestito ipotecario vitalizio, il nuovo strumento finanziario

Lo slogan è allettante: comperare la casa senza pagare le rate. E in effetti, a conti fatti, la realtà si avvicina di molto a quanto promette la sintesi del nuovo strumento finanziario. Dopo dieci anni, infatti, dalla prima introduzione – senza grande successo – ora anche in Italia si dispone di un nuovo e ulteriore strumento finanziario per poter ottenere un prestito da destinare anche a comperare casa. È il prestito vitalizio ipotecario cosiddetto dei nonni, perché riservato ora agli over-60 – finora il tetto minimo era fissato a 65 anni – e che trasforma la propria abitazione in denaro contante, immediatamente pronto da investire, mantenendone la proprietà e lasciando ai figli l’opzione di vendere definitivamente l’immobile o riscattarlo al momento della eredità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA