Raccolta rifiuti, basta errori  Il volantino è anche in arabo
Le istruzioni sui rifiuti scritte anche in arabo (Foto by Luca Meneghel)

Raccolta rifiuti, basta errori

Il volantino è anche in arabo

Lo distribuisce il Comune di Ponte Lambro: «Troppi cestini usati male». È scritto in sei lingue e per chi sgarra multe da 50 fino a 300 euro

Un volantino in cinque lingue per educare al corretto smaltimento dei rifiuti. Lo ha realizzato la commissione ambiente e territorio del Comune di Ponte Lambro ed è in via di distribuzione in tutto il paese: la speranza è che i pontelambresi la smettano di utilizzare i cestini dell’immondizia sparsi sul territorio per smaltire i sacchi di rifiuti domestici. Con le istruzioni in italiano, inglese, francese, spagnolo e arabo, nessuno potrà far finta di non avere capito.

«Il volantino in cinque lingue - spiega il sindaco Ettore Pelucchi - è in distribuzione in questi giorni e fa parte di una campagna di sensibilizzazione sul corretto smaltimento dei rifiuti promossa dalla nostra commissione ambiente e territorio. Attualmente in paese abbiamo raggiunto un tasso di raccolta differenziata superiore al 70%, ma resta un problema legato al conferimento di rifiuti domestici negli oltre sessanta cestini della spazzatura presenti sulle strade».

Oltre alle istruzioni sui rifiuti, il volantino ricorda anche le sanzioni: «La sanzione prevista per il reato di abbandono di rifiuti varia da 50 a 300 euro, come previsto dal Regolamento di Igiene Urbana del Comune di Ponte Lambro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA