Mercoledì 26 Maggio 2010

Valduce, bimbo muore
durante parto gemellare

COMO Tragedia, nella notte, all'ospedale Valduce di Como. Un bimbo è morto durante un parto gemellare, mentre il fratellino è stato salvato in extremis dall'équipe medica. Il dramma è avvenuto una ventina di minuti prima delle cinque del mattino, quando in sala parto è stata portata d'urganza una giovane neomamma, ricoverata già da un paio di giorni nell'ospedale di via Dante. La donna, 27 anni, dopo un travaglio durato ore è stata sottoposta a cesareo, quando i medici hanno compreso che i suoi gemellini, due maschietti, rischiavano di morire. L'équipe ha quindi proceduto a un intervento d'urgenza che però non è servito a salvare il primo dei due bimbi, nato morto. Il secondo bimbo - da quanto emerso - avrebbe avuto problemi di anossia, ma gli accertamenti compiuti successivamente avrebbero fortunatamente escluso complitanze. L'ospedale ha aperto un'inchiesta interna e informato la magistratura, che ha disposto l'acquisizione delle cartelle cliniche.

p.moretti

© riproduzione riservata