Giovedì 10 Giugno 2010

Mariano, la scuola saluta "Gae"
Uno striscione al Jean Monnet

MARIANO COMENSE Giovedì, giorno dell'autopsia per Gaetano Sesto. Come ipotizzato in un primo momento, si dovrebbero svolgere quindi nel fine settimana i funerali del 17enne. Il luogo delle tristi esequie, sarà la chiesa parrocchiale di Santo Stefano. Gaetano è morto in un incidente dopo la mezzanotte di sabato – in via Padulli, a Cabiate – sul motorino preso in prestito dal suo migliore amico. A Mariano, purtroppo, l'aria è sempre più pesante. Tantissimi continuano a piangere il ragazzo. Il dolore, nella casa di via San Martino – dove il giovane viveva con i genitori e i due fratellini – continua ad essere straziante. Da mercoledì, allo Jean Monnet – dove Gae ha frequentato per due anni l'istituto tecnico – il lutto è visibile anche dalla strada. Su via Santa Caterina da Siena, gli automobilisti di passaggio hanno visto quelle due scritte. Uno striscione d'addio: «Gae, la tua scuola ti saluta... Guarda qnt occhi gonfi, pieni di lacrime tra noi... Tra i tuoi amici, conoscenti». Con in fondo il simbolo di due cuori, e un'altra frase. «Tu per sempre con noi». Sempre all'esterno dello Jean Monnet, sul muro già colorato dai murales, un altro ricordo. «Gae nex ti dimentika, Gae ci manki. Tu sempre dentro di noi Gae». Su facebook, la pagina creata per ricordare il ragazzo in queste ore sfiorava le 600 adesioni.

r.foglia

© riproduzione riservata