Venerdì 25 Gennaio 2013

L'appello da Confindustria Como
«Più attenzione alle nostre aziende»

COMO L'industria, perno del Paese. E il Paese deve accorgersene. Parte dalle positività di Como, l'intervento di Francesco Verga, presidente di Confindustria Como, all'incontro del Rotary club Erba Laghi giovedì sera all'hotel Castello di Casiglio.

Con un preciso promemoria: «Il Pil è fatto di industrie che per crescere hanno bisogno di risorse. Una crescita dello 0,5% ci fa diventare un Paese di emarginati. Troppo poco, perché se noi, e con noi i principali paesi europei, non raggiungiamo almeno il 3% di crescita, di qui a sette anni l'Europa non sarà più rappresentata nel G8. A quel punto, saranno altri paesi a determinare l'economia mondiale».

m.lualdi

© riproduzione riservata