Lunedì 19 Ottobre 2009

Ufficiale: via Di Chiara
Notaristefano verso il Como

COMO L’annuncio ufficiale è arrivato lunedì nel tardo pomeriggio. Stefano Di Chiara è stato esonerato. Ed è per ora l’unica comunicazione ufficiale arrivata dalla società. Che oggi dovrebbe annunciare il nome del nuovo allenatore. Favorito Egidio Notaristefano, che di fatto ieri è stato l’unico allenatore a cui il presidente Di Bari e il suol vice Rivetti hanno dedicato qualche ora di colloquio, lasciandosi poi in attesa di una risposta reciproca.
Che la posizione di Di Chiara fosse a rischio, già lo si era più che percepito una settimana fa, dopo il pareggio casalingo con il Pergocrema. La gara di Busto è stata la mazzata finale, quella che ha fatto pendere definitivamente la bilancia dalla parte dell’esonero.
«La partita con la Pro Patria è stata una grandissima delusione, lo ammetto - spiega il presidente Di Bari -. Non abbiamo fatto uno, ma quattro passi indietro. Umanamente mi spiace moltissimo, perchè non dimentico quello che Di Chiara ha fatto per il Como l’anno scorso. Certamente un piccolo miracolo, perchè è riuscito a superare tante difficoltà. La scelta di riconfermare lui e il gruppo con cui aveva vinto era stata fatta proprio nell’ottica di poter affrontare un campionato più difficile con quell’importante arma in più che era stata la grinta e la compattezza di questo gruppo. Ma anche domenica, tutto questo purtroppo non si è visto. Non dò a Di Chiara tutte le responsabilità, ma è ovvio che qualcosa bisognava fare. Credo di avergli dato tutto il tempo possibile, e l’ho fatto proprio perchè in lui credevo molto».

f.angelini

© riproduzione riservata