Como Nuoto: il saluto migliore Gol, giovani e tanto spettacolo
Il giovane Cantaluppi è andato ancora a segno (Foto by Cusa)

Como Nuoto: il saluto migliore
Gol, giovani e tanto spettacolo

Successo in casa contro l’Arenzano: Venturelli fa esperimenti e ha ragione

Il match tra Como Nuoto e Arenzano, una partita che i liguri provano a tener viva per un paio di tempi prima di venir sopraffatti dagli strabordanti pallanuotisti lariani: 9-3 il finale.

Alla doppietta di Rebello, che risponde ai gol di Foti e Busilacchi (2-2), replica ancora il centro-boa comasco.

Dalla seconda rete di “Tommy” l’Arenzano svanisce, e incamera un parziale di 7-0 che non lascia scampo. Venturelli propone in apertura di terzo tempo una formazione sperimentale: in acqua troviamo Cantaluppi, Cassano e De Simone, che nel liquido dell’Olimpica resteranno immersi un bel po’.

Segnando pure, tra l’altro: ormai per Cantaluppi e Cassano è diventata una consuetudine, ma per Edoardo De Simone si tratta della prima realizzazione in serie A2, con un tiro dall’angolo che trafigge Damonte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA