Como Nuoto super a Lugano E Pavan “stacca” un altro tempo
La squadra della Como Nuoto a Lugano

Como Nuoto super a Lugano
E Pavan “stacca” un altro tempo

Medaglie a go-go. Il ragazzo stacca il pass anche per i 200 rana. Brava anche Moruzzi

Il meeting internazionale di nuoto – “Trofeo Robustelli” -, regala alla Como Nuoto medaglie e un altro tempo limite per gli Italiani di categoria. L’ha conquistato Martino Pavan, atleta pigliatutto nella categoria Ragazzi che a Riccione, tra un mese, sarà atteso al via in ben cinque gare: dopo Lugano, sarà al via anche nei 200 rana ai tricolori.

La performance svizzera ha portato l’oro nei 200 rana, 100 dorso e rana e il bronzo nei 100 stile. Poker di medaglie anche per Beatrice Borghi, prima nei 400 stile e 200 dorso, seconda nei 100 dorso e terza nei 200 stile. Bene anche Anna Diamante (oro 100 e 200 rana), Gaya Savran (argento 100 delfino) e le ragazze giunte terze: Maya Innocente (200 rana), Asia Coccioli (100 delfino), Giulia Brunati (100 delfino), Susanna Bernasconi (100 delfino) e Francesca Garofalo (100 dorso). Medaglie e finali hanno portato la Como Nuoto al quinto posto di squadra.

Ed è stato un meeting da ricordare anche per Gloria Moruzzi, atleta della In Sport Rane Rosse-Villa Guardia, con un poker di medaglie d’oro: prima nei 100 e 200 dorso e prima nei 100 e 200 stile. Bene anche Fabio Tettamenti con tre finali conquistate (100 e 200 rana, 200 misti) e Manuel Trevisani in finale nei 100 delfino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA