Il ritorno di Leon è da titolo Ora inizia la scalata tricolore
Douglas Leon e il coach Suat Laze

Il ritorno di Leon è da titolo
Ora inizia la scalata tricolore

Il peso gallo del Suat Boxe è il nuovo campione regionale. Battuto Saviello ai punti: «Un incontro fantastico»

Il comasco Douglas Leon, atleta salvadoregno di origine, ma nato in Italia e cresciuto sportivamente parlando alla Suat Boxe di Sagnino, è il nuovo campione lombardo Elite nei pesi gallo. Nella finale per il titolo ha sconfitto in tre round ai punti Gianluca Saviello del Thudor Boxing Team di Brescia, dopo aver superato la sera prima Salaheddine Chakir della Boxe Sebino in semifinale.

Per Leon è una grande soddisfazione, dopo due anni di inattività: con una preparazione a livelli professionistici – pur essendo un pugile dilettante – è riuscito a tornare in due mesi al peso forma e, dopo aver vinto tre incontri preparatori, ha dato il meglio di sé sul ring di Vanzago, teatro delle finali.

Soddisfatto il coach Suat Laze, a sua volta in corsa per la cintura italiana dei pesi piuma: «È stato un incontro fantastico: Douglas ha rispettato in pieno il piano del match, attaccando con intelligenza. Ha stravinto i primi due round, nel terzo ha pagato un po’ la stanchezza e il ritorno dell’avversario, ma ha retto molto bene».

Ora per Leon si aprono le porte dei campionati italiani contro gli altri campioni regionali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA