«La volontà della Lega dilettanti  è i campionati riprendano»
Cosimo Sibilia

«La volontà della Lega dilettanti

è i campionati riprendano»

Parla il presidente della Lnd, Cosimo Sibilia.

Mentre la Lombardia continua ad attendere uno stop definitivo alla stagione in corso, tuttora sospesa e in attesa di nuove decisioni, il presidente della Lega Nazionale Dilettati, Cosimo Sibilia, è tornato a parlare. Il numero uno del calcio dilettanti italiano è intervenuto alla trasmissione “Tutti Convocati” di Radio24 dove, oltre a mostrare una crescente preoccupazione per il futuro del movimento, ha ribadito di sperare ancora nella ripresa dei campionati, ma solo se ci sarà la massima sicurezza per tutti.

: «Sono in contatto con i presidenti dei comitati regionali e qualche delegato provinciale e posso dire che nelle zone maggiormente colpite dal virus hanno difficoltà a dire che il campionato debba riprendere - a detto Sibilia -. Ma io sono perché questo avvenga, quando ci sarà la sicurezza dal punto di vista sanitario: deve essere il rettangolo di gioco a dare i responsi, e noi vorremmo ripartire. Ma non faccio previsioni sul quando, perché ora non è possibile farlo, visto che i tempi li detta il coronavirus».

Infine, una battuta sul protocollo sanitario: «Come dicevamo prima, abbiamo numeri elevatissimi, e la necessità che venga garantita la sicurezza di tutti, giocatori, allenatori, dirigenti, staff e questo è il punto vero. Vanno fatti esami ogni quattro giorni? Allora attendiamo le risultanze del comitato scientifico e della federazione per capire chi debba mettere le risorse finanziarie per pagare tutto questo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA