Sala e Castelli sono da top ten E salvano la stagione dei comaschi
Giorgia Sala e il tecnico Carlo Guattini

Sala e Castelli sono da top ten
E salvano la stagione dei comaschi

Le classifiche della stagione nella categoria Ragazzi

La graduatoria doveva servire a consegnare i pass per i campionati italiani Children, nella categoria Ragazzi e Ragazze di sci alpino. Purtroppo l’emergenza coronavirus ha cancellato anche l’appuntamento tricolore.

Rimane quindi una classifica, anche questa parziale visto che mancano i risultati dei regionali, per i nati negli anni 2006 e 2007, che però fotografa la stagione, almeno quella regolarmente disputata. Per i comaschi non è andata benissimo con due piazzamenti nella top ten.

Nel femminile grazie alla moltrasina Giorgia Sala, che difende i colori dello sci club milanese (ma ad “alto contenuto” comasco) Penna Nera (a iniziare dall’allenatore il gravedonese Carlo Guattini), ottava e con il pass per i tricolori (vale per le prime otto).

Anche nel maschile la palma del migliore spetta ad un portacolori del Penna Nera. Si tratta dell’erbese Francesco Castelli, nono ed anche lui nel plotone (via libera per i primi 15) che doveva andare agli italiani. Erano invece fuori di poco (e quindi potevano giocarsi le loro carte, nei regionali) il gravedonese Filippo Barloni (casacca Cs Madesimo, 18°) e l’atleta del Gb ski club Asso, Alessandro Depaoli (20°).

I due però erano riusciti a qualificarsi per le finali dell’Alpe Cimbra, il vecchio trofeo Topolino, paragonabile ad un pre campionato italiano. Stesso discorso nel femminile per Giorgia Sala.


© RIPRODUZIONE RISERVATA