Poker del Valdifiemme a Casate
Hockey Como ko con la capolista

Lo stop “conferma” per i biancoblù la quinta e ultima posizione in classifica, tenendo ancora aperta la (nefasta) opzione della retrocessione

Poker del Valdifiemme a Casate Hockey Como ko con la capolista
Una fase della gara di ieri sera

Niente da fare per l’Hockey Como che, nella prima di ritorno del Qualification round dell’Italian hockey league, deve arrendersi a Casate per 1-4 contro il Valdifiemme. Lo stop “conferma” per i biancoblù la quinta e ultima posizione in classifica, tenendo ancora aperta la (nefasta) opzione della retrocessione.

I ragazzi di coach Petr Malkov, contro la prima della classe, resistono per la prima mezz’ora, per cadere al 32’ in una situazione con l’uomo in meno. I trentini si sbloccano e vanno a segno altre tre volte.

Tocca a Formentini a 6 minuti dalla fine realizzare la rete della bandiera. Stasera si gioca Alleghe-Varese. Como ancora sul ghiaccio domenica nella trasferta contro l’Ora:uno scontro diretto per evitare l’ultima posizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA