Mariano, nuovi colpi in via Santa Caterina  Banda di ladri svuota sette garage
Il vetro posteriore rotto a una Mini in via Santa Caterina

Mariano, nuovi colpi in via Santa Caterina

Banda di ladri svuota sette garage

Raid nella notte tra martedì e ieri in due condomini. Box aperti con la tecnica del foro

Le luci a led di una macchina con appena un anno di vita, un televisore e, ancora, gli occhiali da sole e il borsone della palestra lasciato sul sedile della propria auto. E’ pesante il bilancio del raid compiuto da una banda di ladri nella notte a cavallo tra martedì e ieri a Mariano.

A finire nel mirino dei malviventi il complesso residenziale di recente costruzione di via Santa Caterina, con sette garage di due distinti condomini visitati con il favore del buio dai malintenzionati.

A turbare il sonno dei residenti, sono stati proprio loro, i ladri. Questi hanno agito approfittando delle ore notturne, praticando un foro a lato della serratura della basculante per poi aprire, tramite la stessa fessura, la “claire”. Una volta all’interno dei garage, la banda ha fatto razzia di tutto quello che le famiglie vi avevano riposto. Uno dietro l’altro, i malviventi hanno visitato sette box, cinque nella palazzina gialla che si affaccia sulla strada e due in quella più interna.

La banda ha smontato il cofano di un’auto quasi nuova per rubare le luci a led dei fari, in un secondo si sono accontentati di un televisore, in un altro del cibo. C’è poi chi si è ritrovato con il finestrino della macchina spaccato.

Rimane da capire come i ladri abbiano raggiunto il piazzale che si apre davanti ai garage.

Nessuno dei residenti, infatti, ha sentito dei rumori sospetti o notato movimenti “strani” prima di ieri o furgoncini insoliti visto che la banda si sarà probabilmente mossa proprio su un mezzo capiente. Certo è che le sette le famiglie hanno sporto denuncia ai Carabinieri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA