Tonnellate di rifiuti illeciti sepolti a Senna in un’area protetta  I carabinieri arrestano sei persone

Tonnellate di rifiuti illeciti
sepolti a Senna in un’area protetta

I carabinieri arrestano sei persone

In corso un’operazione su mandato della Dda di Milano: scoperto un vasto inquinamento ambientale

I carabinieri del reparto operativo di Como e del nucleo investigativo fin dalle prime ore dell’alba stanno dando esecuzione a un provvedimento di custodia cautelare a carico di sei persone: tre in carcere e altri tre agli arresti domiciliari. Gli indagati sono accusati di traffico illecito di rifiuti per aver smaltito tonnellate di residui da scavi e cantieri in un terreno agricolo ai margini di un’area protetta. Secondo l’accusa il conferimento illecito, iniziato già 14 anni fa, avrebbe compromesso l’ecosistema dove di snodano importanti false acquifere locali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA