Il Como puntella l’attacco Gabrielloni resta altri due anni
Alessandro Gabrielloni ha firmato il rinnovo di contratto (Foto by Cusa)

Il Como puntella l’attacco
Gabrielloni resta altri due anni

L’attaccante di Jesi confermato: «Volevo fortemente la C con questa maglia»

Alessandro Gabrielloni è la prima conferma del nuovo Como 1907 per la serie C.

L’attaccante ventiquattrenne di Jesi, che si è fatto apprezzare a Como per carattere, grinta e senso del gol, inizierà così la sua terza stagione in maglia azzurra, dopo aver guidato l’attacco lariano nelle ultime due annate in Serie D con una media-gol notevole.

La scorsa stagione è stato uno dei veri e propri protagonisti della cavalcata vincente, con 29 presenze e 12 reti in campionato, alle quali va aggiunta quella contro il Lecco durante la Poule Scudetto.

«Sono veramente felice di poter rimanere a Como – dice Gabrielloni -. L’anno scorso decisi di restare perché dopo la delusione della mancata promozione volevo fortemente conquistarmi la serie C con questa maglia. Una volta raggiunto l’obiettivo era logico continuare questo percorso, con una società seria e ambiziosa e in una piazza importante nella quale mi sono trovato benissimo».

Contratto biennale per l’attaccante, pronto a mettersi a disposizione per questa nuova avventura tra i professionisti: «Alessandro è un giocatore di grande personalità all’interno del gruppo e dello spogliatoio, e che ha sempre avuto un comportamento professionale da prendere ad esempio – dice l’allenatore del Como, Marco Banchini - dal punto di vista tecnico è un ottimo giocatore, che in Serie D ha fatto molto bene e che ha già giocato in categoria, sono sicuro che saprà confermarsi su alti livelli».


© RIPRODUZIONE RISERVATA