Albate, ancora furti  Trova il ladro in casa   e viene spintonato
Piazza del Tricolore ad Albate, teatro del furto di sabato

Albate, ancora furti

Trova il ladro in casa

e viene spintonato

Dall’impianto in autostrada 68mila verbali, metà dei quali ad auto con targa italiana

È rientrato in casa appena in tempo per sorprendere un ladro che stava rovistando all’interno del suo appartamento. Il bandito lo ha affrontato, spintonato, quindi è fuggito saltando dalla finestra.

Si è tramutato in rapina il furto di abitazione avvenuto nel tardo pomeriggio di sabato in uno dei condomini che si affacciano su piazza del Tricolore, ad Albate.

Protagonista, suo malgrado, un uomo che aveva trascorso il pomeriggio fuori casa e che, attorno alle 17, è rientrato nel proprio appartamento.

Appena ha aperto la porta di casa l’uomo ha visto che l’abitazione era a soqquadro. Quindi si è ritrovato faccia a faccia con un uomo. Il ladro non ha esitato a reagire spintonando via il padrone di casa, quindi ha infilato la finestra da dov’era entrato - scalando il pluviale - e, sempre usando il pluviale, è sceso ed è fuggito riuscendo a far perdere le proprie tracce, complice anche il buio che ha reso impossibile alla vittima di vedere la via di fuga.

L’allarme ai carabinieri è scattato immediatamente, ma ormai del bandito non c’era più alcuna traccia.

I carabinieri hanno quindi effettuato un sopralluogo all’interno dell’abitazione nella speranza di trovare elementi utili per riuscire a risalire all’identità del malvivente. Secondo quanto ha potuto accertare il padrone di casa, il ladro era già riuscito a impossessarsi di denaro e qualche oggetto prezioso trovato all’interno della casa, prima di fuggire.


© RIPRODUZIONE RISERVATA