Camerlata, autosilo Esselunga  gratis solo per spesa e cinema
Le tariffe del parcheggio entreranno in vigore nei prossimi giorni

Camerlata, autosilo Esselunga

gratis solo per spesa e cinema

Fase sperimentale per tre mesi: prima ora 1,5 euro; non paga chi va al supermercato (max 2 ore) o a Cinelandia (max 4 ore)

Niente sosta gratis a Camerlata all’interno del parcheggio del centro commerciale per chi non va al supermercato o al cinema.

La giunta ieri ha infatti approvato una fase sperimentale per la gestione della sosta che prevede il costo di 1, 50 euro per la prima ora e di un euro per ogni ora successiva. I clienti del supermercato Esselunga avranno a disposizione 120 minuti di sosta gratuita, mentre chi andrà al cinema Cinelandia potrà fermarsi, sempre gratuitamente, per un massimo di quattro ore (240 minuti).

Da Palazzo Cernezzi hanno precisato che «ci sarà un monitoraggio di tre mesi» per verificare la situazione ed eventuali correttivi da mettere in atto. Le tariffe entreranno in vigore nei prossimi giorni. Ci sarà infine la possibilità di prevedere abbonamenti, ma solo per 50 operatori commerciali/professionali e i loro dipendenti presenti nel quartiere di Camerlata.

Nel dettaglio i parcheggi interrati nel nuovo centro commerciale sono 1016 (a cui ne vanno aggiunti 20 a raso) di cui 518 ceduti al Comune: «Abbiamo deciso però di non gestirli noi – aveva spiegato al momento dell’inaugurazione l’assessore all’Urbanistica Lorenzo Spallino – ma di darli a Esselunga per un canone di 170mila euro l’anno. La decisione è arrivata dopo aver chiesto una simulazione e aver visto, considerati i costi, che non sarebbe convenuto».


© RIPRODUZIONE RISERVATA