Cani, che passione a Como  Uno ogni 9 residenti. Pastore tedesco   e chihuahua i preferiti
Molti i comaschi con un amico a quattro zampe

Cani, che passione a Como

Uno ogni 9 residenti. Pastore tedesco

e chihuahua i preferiti

In città 9.272 animali che vivono in casa. E di quelli smarriti, l’80% viene riconsegnato al padrone. I nomi? Scordatevi Fido o Snoopy: vanno per la maggiore Luna, Kira e Maya mentre resistono Jack e Lilli

Nelle case della città di Como c’è un cane ogni nove abitanti. I comaschi sono sempre più dog friendly: secondo gli ultimi dati forniti dall’Ats Insubria gli amici a quattro zampe censiti con nome, chip e data di nascita sono 9.272. Non pochi se si pensa che secondo l’Istat la città nel 2018 contava 83.320 residenti. I cani presenti nel capoluogo, 4.769 maschi e 4.498 femmine, corrispondono a circa un nono di quelli che scorrazzano in tutta la provincia, più di 81mila.

Tra le razze più gettonate dai comaschi vince il pastore tedesco con 390 esemplari, il piccolo chihuahua (ben 360), il jack russel terrier (287), il labrador retrivier (281), l’immancabile barbone (263), il bassotto tedesco (227). Poi ci sono anche razze assai rare come l’ariegeois, il basset fauve bretone, il bovaro svizzero e il griffoncino belga, il norrbottenspets, il pastore di Brie e il setter irlandese un po’ rosso e un po’ bianco. In barba agli amanti del pedigree comunque i più popolari restano sempre i meticci, pari a ben 3.517 amici a quattro zampe. Quanto ai nomi solo due proprietari hanno scelto il classico Fido, sono pochi anche gli Snoopy e i Pluto, adesso vanno più di moda Luna, Kira, Maya, resistono Jack e Lilly. Negli ultimi anni secondo le stime di Coldiretti nel comasco le famiglie con un cagnolino sono aumentate del 10% circa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA