Como, barriere di San Rocco  Il sindaco sposa il rondò  «Ma i tempi sono lunghi»
COMO Le barriere anti inversione in piazza San Rocco

Como, barriere di San Rocco

Il sindaco sposa il rondò

«Ma i tempi sono lunghi»

Sulla vicenda delle barriere anti inversione il sindaco Mario Lucini interviene sostenendo il progetto della rotatoria tra viale Roosevelt e viale Innocenzo

Continua il dibattito sulle barriere anti inversione installate in piazza San Rocco per evitare la manovra di inversione. Ora a intervenire è il sindaco Mario Lucini, sollecitato su Facebook da un cittadino che suggerisce la realizzazione della rotatoria tra viale Roosevelt e viale Innocenzo XI per ovviare agli attuali problemi della viabilità nella zona. «E’ certamente un suggerimento giusto dice Lucini - ma purtroppo, altrettanto certamente, non è una soluzione immediata. La sistemazione viabilistica con rotatoria del nodo Grandi-Roosvelt è prevista nell’ambito del progetto Ticosa, che, come ahimè tutti sappiamo, non partirà a breve».


© RIPRODUZIONE RISERVATA