Como, Forza Italia   vota contro Negretti e sindaco
Il sindaco di Como, Mario Landriscina

Como, Forza Italia

vota contro Negretti e sindaco

Il gruppo di maggioranza in Consiglio boccia la delibera dell’assessore al personale sulla stazione appaltante unica. Landriscina: «Non intendo campare così»

Cronaca di una debacle annunciata. Nella notte il Consiglio comunale di Como ha bocciato la delibera presentata dall’assessore al personale Elena Negretti sulla stazione appaltante unica tra Comune e Provincia per 3 anni e per i contratti sopra i 20mila euro, Determinanti sono stati sei voti del gruppo di Forza Italia, che si era già detta contraria al provvedimento e che ha voluto lanciare un chiaro segnale politico al sindaco Landriscina dopo i molti malumori di questi mesi. Centrodestra spaccato e primo cittadino che alla fine della seduta sbotta: «Ci sarà un confronto con Forza Italia, sicuramente non intendo campare in questo modo per il tempo che rimane».

© RIPRODUZIONE RISERVATA