Como, maggioranza spaccata  Da opposizioni e Forza Italia  ok alla commissione sicurezza
Como Palazzo Cernezzi una seduta del consiglio comunale, in Sala Stemmi (Foto by Andrea Butti)

Como, maggioranza spaccata

Da opposizioni e Forza Italia

ok alla commissione sicurezza

Passa il provvedimento che aveva diviso la maggioranza che sostiene il sindaco. Astenuti a sorpresa Fratelli d’Italia che avevano proposto la commissione

L’anno nuovo porta già la prima spaccatura all’interno di Palazzo Cernezzi. La tanto discussa commissione speciale sulla sicurezza si farà. I 5 consiglieri comunali di Forza Italia hanno infatti votato con l’opposizione compatta arrivando a 17 voti. Dieci i contrari (Lega Nord e Insieme).

Fratelli d’Italia, che aveva inizialmente sostenuto la delibera prima di fare dietrofront (l’accordo con il sindaco era stato raggiunto con l’ingresso in giunta del secondo assessore, cioè Francesco Pettignano, transfugo di Forza Italia) ha scelto la strada dell’astensione con i 4 presenti (mancava Sergio De Santis, tra i promotori della commissione). Oltre a lui assente anche Antonio Tufano (gruppo misto).

Forza Italia già da tempo aveva dichiarato il suo voto favorevole alla commissione. Durissimi attacchi a Fratelli d’Italia per la “giravolta”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA