Como, preso in centro il ladro di bicicletta
Como, la biblioteca comunale di via Raimondi (Foto by Carlo Pozzoni)

Como, preso in centro il ladro di bicicletta

Algerino notato dai carabinieri in sella ad una bicicletta costosa appena rubata davanti alla biblioteca

I carabinieri di Como hanno arrestato in flagranza per furto un 40enne di origini algerine che era stato notato in sella ad una bicicletta costosa. E’ infatti emerso che la bicicletta, del valore di oltre mille euro, era stata appena rubata dal cortile della biblioteca comunale di Como. La bici era legata a uno stallo con un lucchetto, che l’uomo aveva tagliato con un tronchese.

L’arrestato, processato per direttissima, ha patteggiato nove mesi di carcere, ma non è stato rimesso in libertà, come si credeva in un primo momento, ma il giudice ha deciso di confermare la custodia cautelare in carcere. L’uomo è stato quindi portato al Bassone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA