Como, pronta piazza Roma  Le nuove panchine avranno lo schienale
Il cantiere di piazza Roma alle battute finali pozzoni

Como, pronta piazza Roma

Le nuove panchine avranno lo schienale

La giunta ieri ha deciso come saranno le nuove sedute

Nella nuova piazza Roma ci saranno le panchine tradizionali. Quelle in legno con lo schienale. Lo ha deciso ieri pomeriggio la giunta comunale, probabilmente per evitare altre polemiche su un tema incandescente in città, basti citare gli episodi di viale Geno (dove gli schienali verranno rimessi con delle aggiunte alle sedute) e quello, più recente, di piazza Volta.

La proposta è stata formalizzata ieri dopo la presentazione fatta dagli assessori Lorenzo Spallino (Urbanistica) e Daniela Gerosa (Mobilità e Arredo Urbano). «All’interno dell’appalto per i lavori di riqualificazione di piazza Grimoldi - via Pretorio - piazza Roma con via Rodari, - hanno fatto sapere dal Comune - la giunta comunale ha approvato la proposta del progettista, presentata in considerazione delle scelte progettuali complessive. Si prevede la collocazione di dieci panchine con doghe di legno tipo “Milano” posizionate frontalmente in una posizione più avanzata verso il centro della piazza. La proposta prevede anche cesti porta rifiuti e rastrelliere per bici».

Nel frattempo i lavori di sistemazione di piazza Roma sono in fase conclusiva e oggi verrà completata l’asfaltatura. Nell’arco di qualche giorno, quindi, il cantiere sarà ultimato. Per la posa degli arredi, invece, bisognerà aspettare l’esito della gara per l’acquisto dei materiali e verranno probabilmente collocate in autunno.

TUTTI I DETTAGLI SU LA PROVINCIA IN EDICOLA OGGI, GIOVEDI’ 4 AGOSTO


© RIPRODUZIONE RISERVATA