Como: Rosa dei venti nuova  Ma l’ovest è finito a est
La rosa dei venti completata a Villa Olmo nei giorni scorsi (Foto by Butti)

Como: Rosa dei venti nuova

Ma l’ovest è finito a est

Terminato il rifacimento del porfido in fondo a via Cantoni. I due punti cardinali sono sbagliati. L’assessore: «L’errore sarà corretto»

A Villa Olmo sono stati completati i lavori di rifacimento della pavimentazione in porfido ed è stata realizzata anche una rosa dei venti con le indicazioni dei punti cardinali.

Ai più attenti, compreso un nostro lettore, non è sfuggito però che qualcosa non quadra. Infatti è sbagliata proprio l’indicazione dei punti cardinali. O meglio, due su quattro sono stati invertiti andando però così a vanificare il senso della rosa dei venti, che richiede massima precisione proprio nell’orientamento.

L’est, dove sorge il sole, dovrebbe essere in direzione di Sant’Agostino-piazza Cavour e, invece, è esattamente sul lato opposto, verso Monte Olimpino. L’errore è, conseguentemente, anche al contrario con l’ovest (rappresentato dalla W di “west”) verso piazza Cavour.

Un errore, come detto, che è stato subito notato visto anche il rifacimento della pavimentazione colpisce chi si trova a passare in quell’area, da anni in condizioni precarie e con la vecchia rosa dei venti diventata invisibile così come il motivo “a pavone”. I cubetti di porfido, con il passare del tempo, erano infatti tutti ormai dello stesso colore.

Dal Comune l’assessore ai Lavori pubblici Vincenzo Bella allarga le braccia sulla confusione dei punti cardinali e dice: «Se è sbagliata verrà ovviamente rifatta». L’amministrazione già domani contatterà l’azienda che ha eseguito i lavori per chiedere di invertire le due pietre su cui sono incise le sigle dei punti cardinali e di rimediare così alla figuraccia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA