Como si ricorda delle fontane Piano di manutenzione straordinaria

Como si ricorda delle fontane
Piano di manutenzione straordinaria

Ieri i tecnici al lavoro a Camerlata con la pulizia delle vasche, poi tocca all’illuminazione - Tornerà in funzione anche quella della passeggiata Gelpi

Como

Non sono passati inosservati ieri tecnici e operai mandati da Palazzo Cernezzi alla fontana di piazza Camerlata. Sono scattati infatti i lavori di pulizia della vasca del monumento di Cesare Cattaneo e Mario Radice che accoglie ogni giorno decine di migliaia di persone che entrano o escono dalla città.

«In accordo con l’assessore Bella e con il settore Reti - spiega Elena Negretti, assessore alla Sicurezza - è stato avviato un piano di intervento sulle fontane cittadine che prevede anche la messa in sicurezza degli impianti elettrici. Su Camerlata, in particolare, avevo promesso personalmente ai residenti che avevo incontrato un intervento dell’amministrazione». Nell’arco di tre settimane la fontana dovrebbe tornare a funzionare perfettamente

Il piano straordinario di manutenzione comprende piazza Cavour con i getti d’acqua illuminati da ieri sera (qualche problema con gli scarichi, ma sono in corso i test), piazza Grimoldi, ma anche il ripristino della fontana all’inizio della passeggiata di villa Olmo, quella con la maxi vasca e il piccolo torrente che passa al di sotto delle panchine. L’obiettivo dell’amministrazione è quello di arrivare entro Pasqua con tutti gli impianti funzionant.


© RIPRODUZIONE RISERVATA