Como: turismo, è boom    Presenze +12%, volano gli stranieri
Como, turisti in città

Como: turismo, è boom

Presenze +12%, volano gli stranieri

Bilancio d’estate In città mezzo milione in nove mesi. In crescita tedeschi e inglesi, russi e cinesi in forte calo

Crescono gli stranieri del 15%, ma gli italiani resistono con un + 2%. E mentre aumenta l’incidenza dell’extra alberghiero (salito a due strutture su dieci scelte dai turisti), il capoluogo raggiunge quota 500mila presenze nei primi nove mesi dell’anno.

Sono alcuni dei dati presentati in Camera di commercio per il terzo trimestre 2016. Una dolce estate, è stata definita, ma soprattutto la conferma che l’anno di Expo non ha rappresentato affatto la punta massima.

Ma chi sono gli ospiti che arrivano sul lago di Como? Le presenze sono quelle classiche, se al primo posto rimane saldamente la Germania, con 392mila pernottamenti e un incremento del 22,5% nei primi nove mesi del 2016. La insegue il Regno Unito, con 328mila presenze , ovvero +9,5%, poi i Paesi Bassi con un +10,9% portato dalle 185mila presenze.


© RIPRODUZIONE RISERVATA