«Dedichiamo una scuola alla prof Gastel»
Erba, via alla petizione su change.org

Ha insegnato latino, storia e italiano per oltre trent’anni al liceo Galilei

«Dedichiamo una scuola alla prof Gastel» Erba, via alla petizione su change.org
Giovanna Gastel aveva 61 anni

Intitolare una scuola a Giovanna Gastel, storica docente del liceo scientifico Galilei morta lo scorso anno a 61 anni.

A lanciare la proposta sono i familiari della professoressa, il marito Heinz Kastner che ha avviato un petizione su change.org (https://chng.it/YdJczGRmQ7) e il figlio Marco.

«La petizione - spiega Marco - è indirizzata al ministero dell’Istruzione e a diverse autorità locali. Non c’è modo migliore per ricordare una docente che ha dedicato in senso vero la sua vita alla scuola: per oltre trent’anni ha insegnato latino, italiano e storia al Galilei».

Molte scuole, ricorda, «non sono ancora intitolate a persone che hanno dato un contributo significativo alla crescita delle nuove generazioni. Una scuola dovrebbe essere riconoscibile con un nome che trasmetta senso di appartenenza e sia fonte di ispirazione».

Il padre di Giovanna, Carlo, era fratello di Giuseppe Gastel che sposò Ida Visconti di Modrone, sorella di Luchino Visconti. Dal matrimonio di suo zio Giuseppe e Ida nacquero sette figli, tra cui Giovanni Gastel, fotografo di fama mondiale. La madre di Giovanna, Cleonice Crippa, fu brillante attrice teatrale.

Nata a Como nel 1960, dopo i primi anni di vita a Milano, Giovanna si è trasferita con la famiglia a Carpesino, frazione erbese. Laureata alla Cattolica di Milano è diventata docente di ruolo al Galilei, dove è rimasta fino alla fine della sua vita.

(Luca Meneghel)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}