Landriscina: «Candidato sindaco? Me l’hanno chiesto e ci sto pensando»
Mario Landriscina, medico, compirà 62 anni il prossimo 10 aprile

Landriscina: «Candidato sindaco? Me l’hanno chiesto e ci sto pensando»

Su La Provincia in edicola oggi intervista esclusiva al medico contattato dal centrodestra per correre nel capoluogo l’anno prossimo

Qualcuno l’ha già ribattezzato “il Bertolaso di Como”. Tutto si può dire, d’altra parte, tranne che non sia un esperto nella gestione delle emergenze. E stavolta sta pensando di scendere in campo per dare una mano a Como, dopo una carriera professionale spesa a salvare vite: in elicottero, sull’ambulanza, in ospedale.

Mario Landriscina, 61 anni, pioniere dell’elisoccorso e oggi direttore del 118 oltre che del dipartimento Emergenza del Sant’Anna, è stato contattato dai vertici locali di Forza Italia e Lega Nord, gli hanno chiesto una disponibilità a correre come candidato sindaco per il centrodestra nella primavera dell’anno prossimo. E lui non ha detto no. Ha risposto più o meno così: «Sono lusingato, l’idea mi piace, voglio pensarci».

SU LA PROVINCIA IN EDICOLA OGGI L’INTERVISTA A LANDRISCINA.


© RIPRODUZIONE RISERVATA