Lora, altro furto in casa

E nasce il gruppo di Whatsapp

Lora, altro furto in casa  E nasce il gruppo di Whatsapp

I residenti si tutelano tramite social network e smartphone. L’ultima incursione in una casa di via di Lora

Ancora furti a Lora. Sabato sera i ladri hanno preso di mira una casa in via Di Lora dove, almeno stando ad una prima conta dei danni, non dovrebbero essere riusciti a rubare nulla. I proprietari si sono assentati per poco più di un’ora e mezza nel tardo pomeriggio e i malviventi sono entrati in azione scassinando una porta sul retro. Nel quartiere, nelle ultime due settimane, tra i furti tentati e quelli riusciti, si conta almeno un caso ogni due giorni. Con quello di sabato salgono a quota quattro i colpi a segno in due settimane: prima in via Mantegazza il 6 febbraio, poi in via Di Lora giovedì e in via Don Bosco la sera successiva. A questi numeri vanno sommati altri tre tentativi, due in via Crotto del Sergente e uno in via Don Bosco. L’allerta nel quartiere resta alta ovunque. I residenti continuano a scambiarsi segnalazioni anche sui social network. È attivo un nuovo gruppo su WhatsApp per aumentare la collaborazione tra vicini di casa che sta raccogliendo numerose adesioni, così come le pagine Facebook “Amici di Lora” e “Sei di Lora se”. L’obiettivo di tutti è tenere gli occhi aperti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA