Maroni visita il lungolago  «Via subito tutte le palizzate»
COMO Il presidente Roberto Maroni sul lungolago con Paola Ghiringhelli

Maroni visita il lungolago

«Via subito tutte le palizzate»

Il presidente della Regione sul cantiere infinito delle paratie: si provvederà in tempi brevi a una riqualificazione temporanea

A pochi giorni dal “licenziamento” di Sacaim, l’azienda veneziana sin qui titolare dell’appalto delle paratie, visita al cantiere del presidente della Regione Roberto Maroni accompagnato dai tecnici di Infrastrutture Lombarde, dal sottosegretario Alessandro Fermi e dalla consigliera Daniela Maroni. “Voglio restituire ai comaschi la fruibilità dell’area a lago nel più breve tempo possibile” ha detto Maroni. La Regione punta a rimuovere gran parte delle palizzate di cantiere provvedendo a una riqualificazione temporanea dell’area in attesa della ripresa dei lavori vera e propria. Alle migliorie all’area a lago si ipotizza di provvedere nel giro di qualche mese, di sicuro entro la primavera quando entrerà nel vivo la stagione turistica, per il cantiere delle paratie ci vorrà ancora almeno un anno di pazienza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA