Professione, ritrattista d’animali «I miei modelli? Cani, gatti e rane»
Elena Casiglio con un “modello” e il suo ritratto

Professione, ritrattista d’animali
«I miei modelli? Cani, gatti e rane»

Elena Casiglio esegue su commissione dipinti che immortalano animali domestici e d’affezione

Riesce a cogliere tutti i dettagli nell’espressione di ogni animale e, grazie alle sue doti artistiche e alla sua creatività, è capace di ritrasmettere ogni vibrazione con i colori sulla tela.

Ha già realizzato diverse opere d’arte, Elena Casiglio, 30 anni, di Camnago Volta, che da circa due anni si dedica più strettamente alla professione di ritrattista di animali. I protagonisti dei suoi quadri sono cani, gatti, coniglietti e anche cavalli. Per ora sono perlopiù animali domestici, di ogni tipo, ma solo perché non sono ancora capitate altre richieste. Elena è pronta a ritrarre ogni amico a due, quattro o più zampe, che si dotato di piume, squame, un morbido manto o altro, senza preclusioni.

Le sue opere sono già molto apprezzate a Como, a Milano e persino in America. C’è chi contatta Elena per dedicare al proprio animale un’opera d’arte tutta speciale o per ritratti commemorativi. Tra le commissioni più curiose per i ritratti c’è anche quella da un gruppo Facebook, tutto dedicato alle rane come animali da compagnia.

La storia sul quotidiano La Provincia in edicola lunedì 22 agosto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA