Ruba un’auto e scappa  Preso e condannato
Como Monte Olimpino volante della polizia, auto (Foto by Andrea Butti)

Ruba un’auto e scappa

Preso e condannato

Nei guai un comasco di 34 anni che ha rubato una Fiat all’Ippocastano, inseguito fino a Monte Olimpino

Un uomo di 34 anni residente a Como, è stato condannato ieri mattina a un anno e due mesi di detenzione, conseguenza dell’arresto del giorno prima, quando le volanti della polizia di Stato lo hanno ammanettato con la duplice accusa di furto e resistenza. Alle 8.30 di domenica mattina, secondo quanto ricostruito in aula, Pozzi aveva rubato una Fiat Palio nel posteggio dell’Ippocastano. Avvertiti dal proprietario stesso del veicolo, i poliziotti lo avevano intercettato poco dopo in via Bellinzona a Monte Olimpino, dove aveva ingaggiato una sorta di inseguimento. Si era fermato all’improvviso all’altezza di via Oldelli, tentando di fuggire a piedi salvo poi aggredire i poliziotti che lo avevano bloccato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA