Scuola, verso la ripresa
ancora senza certezze

Le lezioni ripartiranno lunedì 13 settembre e si attendono ancora conferme sugli orari di inizio

Scuola, verso la ripresa ancora senza certezze
Gli studenti si preparano al ritorno in classe, ma ancora non si sa come avverrà
(Foto di archivio)

Due terzi degli studenti delle superiori lariane entreranno alle 8, il restante terzo alle 10. A due settimane dall’inizio delle lezioni, sul tavolo resta ancora l’ipotesi formulata a inizio agosto, dopo un incontro in Prefettura, e comunicata in maniera informale ai presidi.

Dopo quasi un mese, non sono state organizzate altre riunioni. A questo punto, la decisione finale dovrebbe arrivare entro questa settimana, quando dovrebbe essere calendarizzato un tavolo di confronto, sempre in via Volta, a cui parteciperanno anche l’azienda dei trasporti e il provveditore Marco Bussetti.

La soluzione non piace alle famiglie e sarebbe volentieri scongiurata da buona parte dei presidi lariani.

Al momento, il 13 settembre entrerà in classe il 100% degli studenti, mentre i trasporti viaggiano con la capienza all’80. Il vecchio piano trasporti era tarato sui bus pieni al 50%. Gli istituti lariani si erano più o meno orientati a portare la maggior parte degli studenti alle 8 e la restante parte fra le 9.30 e le 10. Rimane esclusa l’ipotesi di fissare lezioni il pomeriggio.

Il problema riguarderà soprattutto chi abita lontano, ancor di più se dovrà frequentare laboratori che durano fino a metà pomeriggio. Si rischia, in quel caso, di rincasare anche alle otto di sera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}