Traglio, Marzorati in giunta  Chiusura di Magatti  ma la sinistra si mobilita
Roberta Marzorati in consiglio comunale

Traglio, Marzorati in giunta

Chiusura di Magatti

ma la sinistra si mobilita

Como: mentre si fa più complicato il confronto con Magatti,si moltiplicano gli appelli via facebook a favore del candidato del centrosinistra

Como

È ufficiale il nome del quarto assessore del candidato sindaco del centrosinistra Maurizio Traglio. Si tratta di Roberta Marzorati, consigliere comunale uscente della lista Per Como, medico pediatra, campione di preferenze personali alle elezioni comunali del 2012. Marzorati - di cui si era parlato come possibile candidato sindaco prima che scendesse in campo Traglio - si aggiunge a Barbara Minghetti, Vittorio Nessi ed Angelo Monti.

Si complica, invece, il confronto con Bruno Magatti (Civitas). Se Traglio insiste nel sottolineare che le porte per del dialogo restano aperte alla ricerca di elementi comuni, il gruppo Magatti spinge sul pedale del freno.

In ogni caso, a sinistra, si moltiplicano gli endorsement pro Traglio finalizzati, nelle intenzioni degli autori, a impedire il ritorno del centrodestra al governo della città. «Perché Como non sia governata da un partito come la Lega che esprime una cultura intollerante che arriva al vero e proprio razzismo; perché Como non torni ad essere governata dai partiti responsabili primi del disastro paratie e Ticosa, di cui pagheremo il prezzo per chissà quanti anni, il 25 giugno il mio sostegno convinto nelle condizioni date va a Traglio» ha scritto ad esempio Gianfranco Giudice, insegnante, candidato ne La Prossima Como.

© RIPRODUZIONE RISERVATA