Troppi incidenti in Napoleona
Arrivano gli autovelox

Il Comune installerà presto colonnine per la velocità

Troppi incidenti in Napoleona Arrivano gli autovelox
Non più solo telelaser, in Napoleona arriva l’autovelox

Troppi incidenti e, soprattutto, tante auto che sfrecciano ben oltre il limite dei 50 chilometri orari e, così, in Napoleona da settembre arriveranno le colonnine arancioni per gli autovelox.

A dirlo è il comandante della Polizia locale Donatello Ghezzo dopo la pubblicazione dei dati, contenuti nel piano del traffico redatto dalla società milanese Sisplan, che ha preso in considerazione tutti gli incidenti in città dal 2015 al 2019. In totale 2.612 sinistri stradali, di cui 1.285 con feriti. Le strade peggiori, vale la pena ricordarlo, sono la Varesina, via Paoli e ancora via Bellinzona, Canturina e Napoleona.

Ghezzo parte proprio da quest’ultima: «Per l’inizio delle scuole - spiega - contiamo di testare gli effetti della posa dei dissuasori di velocità, le colonnine arancioni, per sei mesi. Saranno sempre posizionati e, a sorpresa, ci saranno controlli con l’autovelox che verrà posizionato all’interno degli apparecchi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}