Vescovo, ufficializzato l’ingresso

Cantoni a Como il 27 novembre

Celebrazione in Duomo alle 15. Il saluto al vescovo Coletti si svolgerà il 13 novembre con la preghiera in Cattedrale

Vescovo, ufficializzato l’ingresso Cantoni a Como il 27 novembre
Monsignor Cantoni fu ordinato vescovo il 5 marzo 2005

«Il prossimo 13 novembre, memoria liturgica di San Diego e data indicata per la chiusura dell’Anno Santo della Misericordia nelle Chiese locali, vi invito a un momento di preghiera e di saluto che vivremo insieme nella nostra Cattedrale, alle ore 15.30». Così il vescovo Diego Coletti, nell’annuncio della nomina del suo successore, fissava la data i saluti a tutta la comunità, in Duomo. La stessa occasione, quasi alla stessa ora, è stata scelta anche dal vescovo Oscar per salutare nella cattedrale di Crema la diocesi che lo ha ospitato per undici anni. Ai cremaschi scrive: «Lo sappiamo bene tutti: lasciare un ambiente familiare non è certo indolore per nessuno, come non lo è per me in questo momento, ma è un’esigenza d’amore per un padre riconoscere, nel passaggio da un ambiente all’altro, una nuova occasione di crescita per i suoi figli».

Il vescovo Oscar Cantoni sarà a Como domenica 27 novembre. La presa di possesso della diocesi, alle 15, sarà occasione di festa per i fedeli di Como che lo accoglieranno e per quelli di Crema che si stanno organizzando per accompagnarlo. Nei giorni scorsi il sindaco Stefania Bonaldi lo ha ringraziato pubblicamente con una lettera: «La ringrazio per quanto ci lascia - ha scritto - per le posizioni assunte in momenti in cui c’era bisogno di chiarezza, ma soprattutto per il suo stile discreto e civile, una lezione per chi crede e per chi non crede»

Si tratta di un rientro a casa, undici anni dopo la partenza per Crema. Monsignor Cantoni ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 5 marzo 2005 nel Duomo di Como dal vescovo Alessandro Maggiolini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True