Via le impalcature  da Villa Olmo  Sabato apre il parco
Uno scorcio del nuovo parco dietro a Villa Olmo

Via le impalcature

da Villa Olmo

Sabato apre il parco

Si apre al pubblico il parco sistemato sul retro della villa, poi dall’inizio di luglio l’evento di Dolce e Gabbana

Via anche gli ultimi ponteggi dalla facciata di Villa Olmo. Erano rimasti sui due corpi laterali, ma nella giornata di ieri sono stati completamente rimossi restituendo quindi l’edificio alla città, almeno dall’esterno.

Nel frattempo sono in corso gli ultimi piccoli interventi all’interno del parco, che è già praticamente pronto. L’inaugurazione è in programma per sabato mattina e, durante la giornata, sarà possibile per i comaschi visitare il parco e la zona dell’orto botanico. Non si potrà arrivare nell’area delle serre, che saranno riqualificate in una fase successiva dell’intervento da 7 milioni di euro (5 dei quali messi a disposizione da Fondazione Cariplo). Il sindaco Mario Landriscina ha garantito anche nei giorni scorsi che per tutta l’estate non sarà previsto il pagamento di alcun ticket di ingresso che potrebbe invece scattare dal 2019, ma solo per i turisti.

Dall’inizio di luglio poi il compendio sarà chiuso perché affittato a Dolce e Gabbana, che ha deciso di organizzare proprio a Villa Olmo un maxi evento di portata mondiale con sfilate e la presenza di ospiti famosi. Sul piroscafo Patria sarà allestita una boutique con la collezione ispirata al lago di Como.


© RIPRODUZIONE RISERVATA