Dal centro ai quartieri: ecco la Fiera del libro

Como Presentata la settantesima edizione della manifestazione, in programma dal 27 agosto all’11 settembre. Torna il tendone in piazza Cavour, ma sono previsti alcuni eventi “FuoriFiera” per raggiungere anche la periferia. Scarica il programma completo

Dal centro ai quartieri: ecco la Fiera del libro
Como: presentazione Fiera del libro in Comune, da sin. Giulia Guanella, Enrico Colombo, Alessio RImoldi, Claudio Casartelli, Alessandro Rapinese, Carlo Pozzoni, Guido Martinelli, Alberto Francesco Michele Toneatto, Luca Marchiò
(Foto di Andrea Butti)

Un traguardo importantissimo per quella che è, oggi, la più antica e duratura manifestazione libraria italiana: la Fiera del libro di Como ha svelato la sua settantesima edizione ieri mattina a Palazzo Cernezzi, con un programma all’insegna della continuità, ma anche dell’innovazione, necessaria per mantenere viva quella che non è una solo semplice tradizione.

Lo ha ribadito Alessio Rimoldi, da quattro anni presidente dell’Associazione manifestazioni librarie, giovane e portatore di innovazione così come Giulia Guanella e Igor Rimoldi, che hanno curato la ricca programmazione di incontri, un fitto calendario (in pratica 70 eventi per 70 anni) e presentazioni «che si apre quest’anno in particolar modo ad autori e ospiti nazionali invitati e abbraccia i temi più importanti della nostra contemporaneità».

Nei quartieri

Tra le novità il “FuoriFiera”, che va a toccare le periferie «per andare verso le persone nei quartieri, riscoprendo quel senso di comunità che più è mancato nell’epoca della pandemia». Un’epoca che ha visto la Fiera affiancarsi a Parolario per continuare la sua mission, ma che ora la vede tornare nella sede di piazza Cavour, dal 27 agosto all’11 settembre.

«Ringraziamo Parolario, che ci ha permesso di proseguire il cammino – ha affermato Claudio Casartelli, presidente di Confesercenti – così come l’amministrazione comunale passata, che ci ha aiutato moltissimo, e quella nuova, con cui siamo sicuri di intraprendere un cammino proficuo per i prossimi cinque anni». Alla presentazione erano infatti presente anche il nuovo sindaco e l’assessore alla cultura. Per Alessandro Rapinese «Nella Fiera del libro c’è tutto: il confronto, la contaminazione, la divulgazione del pensiero e anche l’economia. Quanto di meglio possa essere offerto alla città e per questo l’impegno del Comune è importante, con la concessione gratuita del suolo pubblico e un sostegno di 19mila euro dei comaschi che sono sicuramente ben spesi».

Secondo l’assessore Enrico Colombo «È uno dei polmoni di questa città. Riuscire a sostenere e a divulgare il patrimonio librario per tutti questi anni, superando tutte le avversità è un vero esempio di resilienza. Ed è bello che questo evento si faccia pop, ma davvero nel senso popolare, prendendo possesso delle nostre periferie».

Momento fondamentale

Carlo Pozzoni, per gli Editori del lago associati, ha sottolineato come «La Fiera del libro sia un momento importantissimo per il nostro settore. Per noi è un momento fondamentale, tanto che numerose pubblicazioni vengono realizzate proprio in occasione di questo evento».

Giulia Guanella, una delle nuove anime della manifestazione, ha sottolineato l’importanza delle collaborazioni con le associazioni locali, «attive in città in ambito socio-culturale, come l’associazione giovanile e magazine culturale La Beula, il collettivo di giovani giornalisti FuoriFuoco e alcune delle associazioni comasche più longeve come la Famiglia Comasca, La Casa della Poesia, Luminanda e Sentiero dei Sogni».

La Fiera del Libro di Como è organizzata dagli editori e librai del territorio con il supporto di Confesercenti Como e degli Editori del Lago di Como. La Fiera gode della collaborazione e del sostegno di Regione Lombardia, Comune di Como, Camera di Commercio di Como e Lecco e Fondazione Cariplo. Main sponsor dell’edizione 2022 è Asf Autolinee. Sostenitori sono Enerxenia e Cassa rurale ed artigiana di Cantù Bcc. Charity partner Avis, che avrà uno spazio dedicato all’intendo della tensostruttura che sarà allestita nel salotto di Como e che si presenterà, a sua volta, rinnovata rispetto al passato. Nel grafico di questa pagina il dettaglio di tutti gli eventi, per tutte le informazioni ci sono il sito e i canali social Instagram (fieradellibrocomo_official) e Facebook (FieraLibro).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Documenti allegati
Eco di Bergamo Fiera del Libro 2022
True