“Flashdance”, ritorno agli anni ’80  Al Sociale la favola in musica di Alex
Valeria Belleudi, protagonista questa sera in “Flasdance” al Sociale di Como

“Flashdance”, ritorno agli anni ’80

Al Sociale la favola in musica di Alex

Como: a tanti anni dal film cult, lo show in forma di musical entusiasma ancora: in scena stasera e domani - Il personaggio della ballerina-operaia di Pittsburgh affidato alla esperta Valeria Belleudi

Per i nostalgici degli anni Ottanta, per chi ama il genere del musical e la sua energia, per tutti quelli che non si stancano mai di vedere e rivedere il film dell’ormai lontano 1983 e di seguire i sogni di Alex, la protagonista, tra danza e amore.

Piacerà a tanti lo spettacolo “Flashdance il Musical”, in scena, q uesta sera e domani, martedì 2 e mercoledì 3 aprile, dalle 20.30, al Teatro Sociale di Como. Lo spettacolo è proposto nella sala comasca in collaborazione con MyNina Spettacoli. A trentasei anni dal grande successo del film cult prodotto dalla Paramount Pictures, che incassò l’astronomica cifra di duecento milioni di dollari e che venne applaudito in tutto il mondo, ne viene proposta una trasposizione per le scene con l’adattamento e la regia curati da Chiara Noschese.

Allo spettacolo hanno lavorato poi il coreografo Marco Bebbu, Angelo Racz alla direzione musicale, il set designer Gabriele Moreschi, il light designer Francesco Vignati e infine Armando Vertullo, sound designer. Nello spettacolo ritroveremo le coreografie, la musica e le canzoni di Robert Cary e Robbie Roth. Nei panni di Alex, il personaggio principale, che nel film aveva il volto della bella attrice Jennifer Bea ls, il pubblico potrà applaudire Valeria Belleudi, allieva della Scuola di Amici di Maria De Filippi nel 2004 e interprete di numerosi musical come Sister Act e Priscilla la Regina del Deserto, Jersey Boys.

Il personaggio di Nick sarà interpretato da Lorenzo Tognocchi, mentre Elisa Lombardi è Gloria, Ilaria De Rosa è Kiki, Rossella Contu è Tess. Flavio Gismondi interpreta Jimmy, mentre Roberto Vandelli è Harry. Michael Altieri è C.C. e Altea Russo interpreta Hannah. Lorena Crepaldi interpreta Louise/Mrs Wilde. In scena vedremo anche Giorgia Cino, Alessandra Gregori, Daria Fratto, Michela Delle Chiaie, Renato Tognocchi, Renato Capalbo, Gianluca Cavallaro, Roberta Miolla e Manuel Mercuri.

Elemento di grande richiamo sarà la colonna sonora da Oscar con brani famosissimi come “What a feeling” di Irene Cara, “Maniac” di Michael Sembello, e ancora “Gloria” dell’italianissimo Umberto Tozzi, nella versione cantata da Laura Branigan, “Manhunt”, “I love Rock’n Roll” che verranno eseguiti in lingua inglese. La storia raccontata è quella del film e narra una fiaba d’amore, di amicizia e di riscatto personale, la storia di un sogno e del coraggio di realizzarlo. Flashdance è la storia di Alex, una ragazza determinata e anticonformista che vuole studiare danza nella prestigiosa accademia di ballo di Pittsburgh, riscattandosi da un passato difficile. Lavora come operaia saldatrice di giorno e come ballerina in un locale notturno la sera, mostrandosi a tutti come una giovane donna indipendente e forte che combatte e lavora in un mondo di uomini.

Una strada in salita che però arriverà al lieto fine. I biglietti per assistere a una delle due repliche dello spettacolo costano da 50 a 32 euro più prevendita. Info: 031/270170 e www.teatrosocialecomo.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA