I lunedì del cinema  in Cina  Qiao e Bin, “Figli del fiume giallo”
“I figli del fiume giallo”

I lunedì del cinema in Cina

Qiao e Bin, “Figli del fiume giallo”

Como: stasera allo Spazio Gloria il film di Jia Zhang-ke premiato con l’Asian Film Award

Si apre oggi, lunedì 14 ottobre, la settimana dello Spazio Gloria, che ripropone, come di consueto, la rassegna “I lunedì del cinema”. Il film in programma è “I figli del fiume giallo”, premio come Migliore sceneggiatura con l’Asian Film Award 2018.

Il regista Jia Zhang-ke racconta la storia di Qiao e Bin che, nella Datong del 2001, gestiscono una bisca. Le loro vite cambiano quando, per salvare Bin da un agguato, Qiao spara in aria per salvarlo e viene arrestata. Cinque anni dopo, uscita di prigione, contatta, invano, Bin che nel frattempo si è trasferito a Fengjie, ma ha cambiato vita e non vuole più vederla.

Il film segue il viaggio di Qiao – interpretata da Zhao Tao, musa e moglie del regista – attraverso i luoghi e gli anni: i due protagonisti, dopo anni, si ritroveranno, legati indissolubilmente da un destino comune che, però, li ha profondamente cambiati. Ingresso riservato ai soci Arci al costo di sette euro, ridotto a cinque per under 18 e over 65; abbonamenti all’intero ciclo di film, in programma fino al prossimo 23 dicembre, a sessanta euro. La settimana si concluderà, per il Circolo Arci Xanadù, con il concerto in programma venerdì 18 alle 21 con Vino Raro, Succo Marcio e Sconcerto band e con la giornata di domenica 20 ottobre: dalle 14 a mezzanotte si alterneranno tra palco e area bar concerti, proiezioni di film, presentazioni di libri per una giornata organizzata dal Circolo e da Gomma – Piccolo festival di illustrazione, a sostegno della campagna “Manchi tu nell’aria”.
Dalila Lattanzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA