Il Teatro Sociale guarda oltre:

ecco gli “show” rimessi in pista

Il Teatro Sociale guarda oltre:  ecco gli “show” rimessi in pista

La direzione è riuscita a programmare un nuovo calendario per le serate “saltate”

Virginia Raffaele: a Como il 30 marzo

Virginia Raffaele: a Como il 30 marzo

Il Teatro Sociale guarda oltre. Dopo una settimana durissima per tutto il settore cultura e spettacoli nel Nord Italia, all’inizio di una seconda settimana di sale chiuse, Aslico comunica di essere riuscita a recuperare, naturalmente in altra data, gli spettacoli che erano stati cancellati: «In questi giorni la Direzione del Teatro ha lavorato per una riprogrammazione degli appuntamenti sospesi della scorsa settimana, con l’obiettivo di soddisfare il più possibile gli spettatori, dando loro la possibilità di non perdere gli spettacoli scelti, ma anche le compagnie e gli artisti stessi, desiderosi di andare in scena in un Teatro come il nostro, soprattutto in un momento critico come questo».

Al momento, il Aslico ha cominicato le seguenti nuove date: “Samusà”, lo spettacolo di Virginia Raffaele, che avrebbe dovuto tenersi il 25 febbraio, è riprogrammato per lunedì 30 marzo; “Overload”, in calendario il 26 febbraio, è spostato a venerdì 8 maggio; “Alice in Wonderland”, del 28 febbraio, si terrà venerdì 20 marzo; “Opera baby”, che avrebbe dovuto tenersi domenica 1° marzo, è riprogrammata in Sala Bianca domenica 26 aprile.

La Notte Jazz che avrebbe dovuto tenersi il 29 febbraio è stata, invece, purtroppo, cancellata. Per questi spettacoli, i biglietti già acquistati valgono per le nuove date, non è necessario alcun cambio. La biglietteria del Teatro Sociale resterà chiusa fino all’8 marzo. A partire dal primo giorno di apertura al pubblico, sarà possibile richiedere l’eventuale rimborso: se l’acquisto è stato effettuato in biglietteria sarà necessario presentarsi con il biglietto allo sportello; se il biglietto è stato acquistato online sul sito del teatro , è necessario inviare una mail a [email protected] indicando il numero d’ordine, nome, cognome, indirizzo email con cui si è effettuato l’acquisto e il proprio codice Iban. Come detto, anche questa settimana “salta” tutto. Stasera e domani sarebbe dovuto andare in scena “Misericordia”, “Fame mia” giovedì 5, l’appuntamento di “Como – Cernobbio A/R” di venerdì 6 e, infine, lo spettacolo di Alessandro Bergonzoni in programma sabato 7: questi sono tutti, al momento sospesi, «Al più presto verrà data comunicazione su un’eventuale riprogrammazione».

Per informazioni e prenotazioni telefoniche si potrà contattare il numero 031/27.01.70 dal martedì al venerdì dalle 14.30 alle 16.30.n 
A. Bru.


© RIPRODUZIONE RISERVATA