Vigilia con il racconto di Federico Roncoroni

Vigilia con il racconto
di Federico Roncoroni

In omaggio con La Provincia martedì 24 dicembre un inedito dello scrittore e saggista comasco: “L’ultimo Natale di Cosimo Alessi”

«Non c’è niente da fare. Ogni anno, verso la metà di dicembre, c’è uno stupido che ti chiede dove passi il Natale. Tu vorresti strozzarlo, quello stupido, lui e i suoi pari, ma se lo facessi priveresti il mondo di quasi tutti i suoi abitanti. Quello, poi, per Cosimo Alessi – il professor Cosimo Alessi – non era proprio l’anno giusto per reggere a una simile domanda, innocua certo, tuttavia per lui, in quel momento, più fastidiosa di quanto non fosse stata per l’addietro. Il suo stato d’animo non era dei migliori. Altro che Natale e Natale. Ne aveva già abbastanza di tutto e di tutti. Arrivato ai settant’anni, infatti, Cosimo aveva deciso di tirare i remi in barca, come diceva con un’elegante metafora marinara per evitare di confessare che smetteva di lavorare».

È questo l’incipit del racconto “L’ultimo Natale di Cosimo Alessi” scritto da Federico Roncoroni per i lettori de La Provincia. La storia natalizia dello scrittore e saggista sarà in omaggio con il giornale in edicola la Vigilia di Natale, martedì. Ancora una volta Federico Roncoroni riuscirà a sorprendere i suoi lettori con un testo molto toccante. Un appuntamento imperdibile per i suoi tanti estimatori.

Il racconto di Federico Roncoroni in omaggio con La Provincia in edicola martedì 24 dicembre

Federico Roncoroni

Federico Roncoroni


© RIPRODUZIONE RISERVATA