Fausto Erba a quota 200 gol

Con la doppietta in Australia

Il noto bomber del Comasco da tre anni gioca nel paese dei “canguri”

Fausto Erba a quota 200 gol Con la doppietta in Australia
Fausto Erba, 30 anni,ha giocato con Canzese, Cantù, Arcellasco e Oggiono
(Foto di Lariosport)

Ha festeggiato dall’altra parte del mondo, in Australia, ma il record vale lo stesso. Fausto Erba, con la doppietta realizzata per l’Adelaide Olympic nella partita di apertura della National Premier League South Australian è arrivato a quota 200 gol in carriera.

Un traguardo che conferma le qualità realizzative del trentenne bomber di Lambrugo, “emigrato” in Australia, tre anni fa. «Sono orgoglioso di aver raggiunto una cifra importante come questa - racconta il comasco che ha iniziato nelle giovanili del Como, per poi debuttare in prima squadra con la Canzese e proseguire con Cantù, Arcellasco e Oggiono-. Ho parecchi ricordi belli delle mie reti, ma quelli che mi hanno dato più emozioni sono certamente il primo gol all’esordio con il Cantù in serie D e quelli nella finalissima playoff con l’Olympic due stagioni fa».

E ora e vuole continuare a segnare. «In questo momento non mi pongo obiettivi a livello personale -spiega -. Vorrei provare a fare qualcosa di importante con la mia squadra e raggiungere le finali nel campionato. Indipendentemente da quanti gol farò»

Nel futuro di Erba potrebbe esserci il ritorno a casa: non come ex ma come giocatore. In tanti sono pronti ad accoglierlo e, sicuramente, farebbe ancora la differenza. «Sinceramente non so ancora dove finirò la mia carriera: se in Australia o in Italia -spiega Fausto -. Fortunatamente mi sento ancora bene fisicamente e vorrei continuare a sfruttare l’opportunità che mi ha dato Claudio Pelosi in Australia. Per un paio di anni ancora, poi si vedrà. Ormai mi sono abituato allo stile di vita e devo dire che mi sento come a casa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True