Rifiuti, altri furbetti a Mozzate  Adesso salutano le telecamere
Ecco chi, dopo avere coinvolto la famiglia nell’abbandono dei rifiuti, saluta verso le telecamere

Rifiuti, altri furbetti a Mozzate

Adesso salutano le telecamere

Riprese di continuo persone che violano le norme della raccolta differenziata. C’è anche chi ironizza verso gli obiettivi: le immagini sono al vaglio dei carabinieri

Va con tutta la famiglia, a portare dei rifiuti fuori dai cassonetti a scomparsa, presenti in diverse zone della città. E prima di allontanarsi, torna un attimo indietro per dare un saluto alle telecamere che sono presenti proprio per cercare d’individuare chi non ne vuole proprio sapere di rispettare le regole della civile convivenza e finisce per trasformare i cassonetti in discariche a cielo aperto.

L’episodio, che ha il sapore della beffa per il Comune impegnato da tempo a sensibilizzare la cittadinanza a collaborare nel tenere in ordine la città, è avvenuto nei giorni scorsi nella zona di Brera.

Il municipio sta mettendo le immagini a disposizione dei carabinieri: l’obiettivo è di riuscire ad individuare il residente che ha ironicamente rivolto un saluto all’occhio elettronico, dopo aver abbandonato nella zona delle isole ecologiche degli scarti indifferenziati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA